☣️📜Covid19.. Le regole generali varate dal nuovo Dpcm che saranno in vigore dal 4 dicembre fino al 15 gennaio 2021

►Rimane in vigore il divieto di spostamenti dalle 22 fino alle 5 del mattino, eccetto che per motivi di salute, lavoro o necessità;
► Rimangono in vigore le fasce di colore: giallo, arancione e rosso con le diverse misure.
► Il 31 dicembre il divieto di spostamenti sarà in vigore dalle 22 fino alle 7 del mattino, eccetto motivi di salute, lavoro o necessità;
► I ristoranti saranno aperti a pranzo il giorno di Natale, Santo Stefano, 1 gennaio e 6 gennaio, con il limite di quattro persone al tavolo;
► Resta sempre consentita la ristorazione con consegna a domicilio, nonché fino alle ore 22 la ristorazione con asporto;
Fino al 6 gennaio 2021, i negozi al dettaglio potranno stare aperti fino alle ore 21.
– Nei giorni festivi e pre-festivi saranno però chiusi i negozi dei centri commerciali, eccetto farmacie, parafarmacie, edicole e tabacchi;
Le scuole superiori riapriranno in presenza al 75% dal 7 gennaio 2021;
► Gli impianti sciistici apriranno il 7 gennaio;
► Dal 21 dicembre al 6 gennaio sarà in vigore un divieto generale di spostarsi fra le varie regioni d’Italia, divieto che vale anche per il raggiungimento della seconda casa.
– Resta comuque sempre possibile, anche dal 21 dicembre al 6 gennaio, fare ritorno alla propria residenza, al proprio domicilio o abitazione o spostarsi per motivi di lavoro, salute o necessità;
► Nei giorni del 25, 26 dicembre e 1 gennaio sono vietati gli spostamenti fuori dal proprio comune, salvo che per motivi di lavoro, salute o necessità.
► I ristoranti degli hotel, la sera del 31 dicembre, saranno chiusi. Si potrà consumare comunque la cena in camera.