Il quidditch, lo sport della saga di Harry Potter

◙ sabato 19 e domenica 20 marzo al campo sportivo di Monsagrati (Pescaglia)

– Si terrà il “Quidditch day”. Quattro delle squadre italiane più blasonate in questa disciplina, un mix tra pallamano, palla avvelenata e rugby che si gioca sulle scope, si sfideranno in un torneo promosso dalla cooperativa di eventi “The Clutch” in collaborazione con il Comune di Pescaglia, l’associazione sportiva Valfreddana e l’Associazione Italiana Quidditch – Accanto alla competizione, che mette in palio la “scopa d’oro”, l’evento avrà momenti dimostrativi, in cui chi lo vorrà tra il pubblico potrà diventare protagonista e prendere parte a una partita. Nella due giorni a Monsagrati sono previsti anche un punto ristoro e stand per famiglie. Il “Quidditch day” sarà quindi un’occasione per divertirsi e conoscere meglio questo sport che in Italia viene praticato da poco più di tre anni ma che sta guadagnando sempre più estimatori – Programma: il “Quidditch day” si aprirà sabato 19 marzo alle ore 15.00 con i saluti del sindaco, Andrea Bonfanti, e degli organizzatori. A seguire prenderanno il via le amichevoli tra le squadre e le prove per il pubblico. La giornata si chiuderà alle 20.30. Domenica 20 marzo alle ore 10.30 inizierà il via il vero e proprio “Torneo Quidditch Babbano” a cui prenderanno parte quattro formazioni: Virtute Romana Quittich, Siena Ghibellines Quidditch Club, Smashing Frogs Clains Quidditch e Spqr Quidditch Roma. Tra una partita e l’altra saranno predisposti dei momenti per consentire al pubblico di giocare con l’aiuto delle squadre. La premiazione è prevista per le ore 18.30, con la manifestazione che chiuderà un’ora dopo.